IL PARACADUTISMO E I PARACADUTISTI

PROGETTO PARACADUTISTI PER LE SCUOLE DI LONIGO

L’incontro con i ragazzi avrà una durata di due ore durante le quali verranno portati in aula dei paracadute di tipo militare e di tipo sportivo. Verrà mostrato con semplicità il ripiegamento di una vela; cosa estremamente importante perché da come il paracadute viene piegato si avrà un’apertura in volo in massima sicurezza. Verranno fatte vedere delle tute mimetiche militari e tute sportive. I ragazzi saranno invitati a indossare i paracadute. Con la collaborazione di un istruttore si spiegherà come nasce la voglia di volare dell’uomo e come si è arrivati ai giorni nostri passando dai paracadute tondi senza bretelle, il fascio funicolare era unito ad un gancio fissato al centro della schiena e il paracadutista scendeva in posizione quasi orizzontale al terreno, fino ai giorni nostri con paracadute che si possono guidare lanciandosi da 1500 mt e atterrare, nella specialità di precisione, centrando un cerchietto di 10 cm di diametro.

Verrà lasciato molto spazio alle domande dopo aver proiettato delle slide e dei filmati. Se il professore di educazione fisica ce lo consentirà faremo divertire i ragazzi prospettando un esercizio fisico: flessioni sulle braccia. Alleghiamo a questa breve presentazione una bozza delle slide che andremo a presentare.

A.N.P.d’I. Sez. Berica

Presentazione

Paracadutismo Terra di mezzo